Crea sito

Ethereum London Fork

Che cos’è il London Fork e cosa accadrà dopo l’EIP-1559?

In questo articolo parleremo di Ethereum London Fork e della sua proposta di miglioramento più importante, EIP-1559. Toccheremo anche se e come influenzerà l’estrazione mineraria.

L’aggiornamento della rete di Londra è previsto per il 4 agosto 2021 all’altezza del blocco Ethereum 12.965.000. Puoi seguire il conto alla rovescia sui nostri conti alla rovescia di dimezzamento e fork di Crypto.


Che cos’è l’aggiornamento della rete di Londra?

London Network Upgrade è un aggiornamento del protocollo di rete Ethereum chiamato anche London Fork. London Fork modificherà le regole sulla blockchain. La principale e più nota proposta di miglioramento di Ethereum (EIP) si chiama EIP-1559.

Ci saranno 5 EIP inclusi nel fork:

  • EIP-1559: Modifica del mercato delle commissioni per la catena ETH 1.0
  • EIP-3198: codice operativo BASEFEE
  • EIP-3529: Riduzione dei rimborsi
  • EIP-3541: Rifiuta nuovi contratti che iniziano con il byte 0xEF
  • EIP-3554: ritardo bomba di difficoltà al 1 dicembre 2021

Che cos’è l’EIP-1559?

Questa proposta di miglioramento di Ethereum è stata creata il 13 aprile 2019 da Vitalik Buterin, Eric Conner, Rick Dudley, Matthew Slipper, Ian Norden e Abdelhamid Bakhta.

Come vengono pagati ora i minatori di Ethereum?

Attualmente, gli utenti di Ethereum inviano ETH sulla blockchain e quindi pagano le commissioni di transazione, chiamate anche gas. Pagando le commissioni di transazione (gas), un mittente paga i minatori per includere la sua transazione nel blocco. Il miner aggiunge quindi la transazione al blocco e viene pagato dalla ricompensa del blocco che attualmente è di 2 ETH per blocco. Il miner viene inoltre premiato con il gas di tutte le transazioni comprese nel blocco. Quindi la ricompensa effettiva di un minatore è di 2 ETH + commissioni di transazione.

Si noti che l’esempio precedente è semplificato.

MinerRewards

EIP-1559 spiegato

Come spiegato sopra, attualmente le commissioni di transazione vengono premiate ai minatori. In questo modo l’offerta di monete Ethereum in circolazione sta solo crescendo e tecnicamente causando inflazione. EIP-1559 propone che la commissione di transazione venga invece bruciata dal protocollo. Questo dovrebbe controbilanciare l’inflazione di Ethereum.

L’EIP-1559 propone che tutte le transazioni costino la stessa tariffa base all’inizio. La tariffa base può quindi essere modificata dal protocollo in base a quanto è congestionata la rete Ethereum (più transazioni = più congestione = tariffa base più elevata). Quando la congestione della rete è elevata, la tariffa di base viene leggermente aumentata e quando il volume della transazione è inferiore all’obiettivo, la tariffa di base viene ridotta.

EIP-1559 influenzerà l’estrazione mineraria?

La proposta non riguarderà l’estrazione mineraria così com’è. Molto probabilmente influenzerà la redditività del mining. Come siamo abituati, quando ci sono molte transazioni sulla rete Ethernet, le commissioni aumentano e i minatori ricevono ricompense più elevate. Puoi saperne di più sul motivo per cui la redditività cambia qui . Dopo il London Fork, le tasse saranno bruciate ai minatori che non le riceveranno come facevano prima. Ciò eliminerà i picchi di redditività che abbiamo riscontrato di volta in volta.

La redditività generale del mining non dovrebbe cambiare drasticamente poiché Ethereum verrà bruciato. Ciò ridurrà l’offerta in circolazione e dovrebbe, in teoria, provocare un aumento dei prezzi.

Fonte: NiceHash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *