9 modi efficaci per aumentare il traffico del tuo sito web

Quando non hai molto traffico sul sito web, è come se stessi gridando nel vuoto. Ci sono quasi due miliardi di siti web online al momento della scrittura. Ciò significa quasi una persona su tre in vita oggi.

Quindi, data la forte concorrenza, come puoi aumentare il traffico del sito web? Per fortuna, ci sono molte strategie che puoi utilizzare per costruire i tuoi numeri di traffico.

In questa guida, ti forniremo un elenco di alcuni dei modi migliori per migliorare il tuo sito web per ottenere migliori numeri di visitatori. Più visitatori significa più affari, il che significa più entrate, quindi aumentare il traffico può essere un enorme impulso.

Pronto per saperne di più? Continuare a leggere!

1. Crea più contenuti

Uno dei modi migliori per aumentare il traffico del sito web è iniziare a creare più contenuti per il tuo sito. Potrebbe essere un blog, un podcast o una serie di video. Puoi dare libero sfogo alla tua immaginazione quando si tratta di contenuti!

In che modo la creazione di più contenuti aiuta il traffico del tuo sito web? Ogni pagina di contenuto del tuo sito web è un’altra pagina che Google può indicizzare, il che significa che avrai più pagine che possono finire nei risultati di ricerca delle persone.

Più pagine significano più clic, ma questo non è l’unico modo in cui la creazione di contenuti ti aiuta. Puoi eseguire ricerche per parole chiave prima di iniziare a creare contenuti e utilizzare parole chiave ad alto volume di ricerca nei tuoi contenuti. Di conseguenza, i tuoi contenuti inizieranno a posizionarsi meglio nei risultati di ricerca, il che significa anche più clic.

2. Utilizzare l’hosting dedicato

Se il tuo sito web è lento, i visitatori si sentiranno frustrati dal tuo sito web e se ne andranno senza passare a un’altra pagina del tuo sito. Questo si chiama rimbalzo e vuoi mantenere la tua frequenza di rimbalzo più bassa possibile.

Quando hai una frequenza di rimbalzo elevata, Google classificherà il tuo sito web come meno utile e ti classificherai peggio nei risultati di ricerca.

Un modo per migliorare la frequenza di rimbalzo è evitare l’hosting condiviso. Qui è dove il tuo sito web condivide un server con molti altri siti web e se sono occupati, la tua velocità ne risentirà.

L’hosting dedicato è la risposta. Quando utilizzi l’hosting dedicato, hai un intero server dedicato al tuo sito. Ciò aumenta la tua velocità e mantiene il tuo sito web veloce e reattivo, riducendo la frustrazione dei visitatori.


3. Paga per la pubblicità

Un modo infallibile per saltare all’inizio dei risultati di ricerca è acquistare pubblicità pay-per-click (PPC). Scegli come target annunci PPC per determinate parole chiave, con parole chiave più competitive che ti costano di più.

Quando qualcuno cerca tale parola chiave, il tuo sito web apparirà nella parte superiore dei risultati di ricerca. Questa è una soluzione fantastica se stai cercando di aumentare rapidamente il traffico del sito web, ma ha anche i suoi svantaggi. Per uno, non è una soluzione economica.

Ogni volta che qualcuno fa clic sul tuo annuncio, devi pagarlo. Questo può aumentare velocemente e finire per consumare molto del tuo budget di marketing.

4. Usa i social media a tuo vantaggio

La tua azienda dovrebbe essere attiva sui social media. Se non lo è, stai perdendo una grande varietà di modi per portare più traffico al tuo sito.

Ad esempio, quando crei nuovi contenuti, dovresti pubblicarli sulla tua pagina dei social media. Questo conta come un backlink (ne parleremo più avanti) e potrebbe dare più occhi sui tuoi contenuti. Se hai creato contenuti informativi o facilmente riconoscibili, potresti ottenere anche un buon numero di condivisioni, il che aiuta a diffondere ulteriormente il tuo messaggio.

Puoi anche utilizzare la funzione “storie” di varie piattaforme di social media come Instagram, Snapchat e Facebook, per portare più occhi sul tuo sito. Questo approccio è particolarmente apprezzato dai giovani.

Se sei interessato a utilizzare i social media per aumentare il traffico del sito web, assicurati di rivolgerti al mercato giusto. Ad esempio, se ti rivolgi ai giovani, Instagram e Snapchat sono entrambi eccezionali. Se vuoi rivolgerti a un pubblico più maturo, Facebook e LinkedIn possono aiutarti molto.


5. Cattura indirizzi e-mail

L’email marketing non è spesso visto come un modo per ottenere più traffico sul sito web, ma può aiutarti molto. Quando qualcuno arriva a una delle tue pagine di destinazione, prova a catturare la sua email.

È meglio se offri qualcosa in cambio come un ebook gratuito, una newsletter o l’iscrizione a un’estrazione a premi. Dopo aver acquisito gli indirizzi e-mail, puoi mettere a frutto la tua esperienza di marketing e-mail e indirizzarli con e-mail specifiche in base alla pagina di destinazione a cui sono arrivati ​​(dovresti avere pagine di destinazione dedicate per una varietà di nicchie per aiutare questo processo) .

Anche se solo il 10% di queste persone fa clic sui collegamenti nella tua e-mail, il traffico sul sito Web è ancora maggiore di quello che avevi prima, con un investimento minimo.

6. Costruisci backlink

Affinché Google possa trovare le tue pagine web, deve essere in grado di accedervi tramite un link. Più link al tuo sito web, o backlink, hai, migliore sarà il tuo posizionamento nella ricerca.

Quindi come puoi ottenere più backlink? I webmaster conoscono il potere dei backlink, quindi spesso esitano a distribuirli gratuitamente.

Dovresti iniziare richiedendo un backlink quando qualcuno menziona la tua attività in una luce positiva, ad esempio in una recensione del proprio blog. Dovresti anche chiedere a qualsiasi azienda che ti utilizza o che utilizzi, se può presentarti come partner / cliente sul loro sito web, completo di backlink.

Dovresti anche iniziare a contattare i blog che si trovano nella tua nicchia, chiedendo se sarebbero felici di scrivere un post per gli ospiti. Un guest post è un po ‘di contenuto sul tuo settore o nicchia ospitato da un altro sito. Come parte di questo accordo, normalmente ti è consentito un backlink, che può portare più traffico da solo, oltre a migliorare il tuo posizionamento.


7. Mantieni aggiornati i tuoi contenuti

Il tuo sito web è pieno di vecchi contenuti che hanno smesso di attirare visitatori? In tal caso, potresti essere in grado di rivitalizzare questo contenuto aggiornandolo per l’anno in corso!

La SEO è in continua evoluzione e se il tuo sito ha solo contenuti vecchi, non attirerai i risultati. Le seguenti modifiche possono aumentare enormemente il ranking di ricerca di una pagina in pochissimo tempo:

Aggiornamento dell’anno nel titolo della pagina, ad esempio, modifica delle “tendenze più calde del 2019” in “tendenze più calde del 2020”
Correzione di eventuali collegamenti interrotti nel contenuto
Aggiornamento di screenshot obsoleti
Utilizzo delle statistiche per l’anno in corso
Correzione di immagini rotte

Assicurati che i tuoi contenuti rimangano aggiornati. Non ci vuole molto tempo e può fare una grande differenza per il tuo sito!

8. Avviare l’ottimizzazione per la ricerca vocale

La ricerca vocale sta diventando una parte importante della SEO. Molti di noi utilizzano Siri, Google Assistant e Alexa per cercarci. Per migliorare il traffico del tuo sito web per quanto riguarda la ricerca vocale, devi iniziare a ottimizzare il tuo sito per questo.

Uno dei più grandi cambiamenti che dovrai apportare sarà l’incorporazione di parole chiave più lunghe, note come parole chiave a coda lunga, nel tuo sito. Le parole chiave per la ricerca vocale a coda lunga includono domande naturalistiche: la maggior parte di noi non abbaia parole chiave ai nostri assistenti digitali nello stesso modo in cui le cercheremmo sui nostri computer.

Dovrai rispondere anche a queste domande. La ricerca vocale mira a trovare rapidamente le risposte alle domande: se giri intorno al cespuglio, non classificherai. Dovresti anche essere conciso, poiché agli assistenti digitali piace trovare frammenti di informazioni che possono trasmettere all’utente.


9. Usa la SEO locale

Potresti sapere tutto quello che c’è da sapere sull’ottimizzazione del tuo sito web per la ricerca principale di Google, ma che dire dell’ottimizzazione per Google Maps? Ogni giorno, milioni di persone utilizzano Google Maps e una percentuale considerevole di queste persone cerca attività commerciali nelle vicinanze.

Puoi approfittarne per aumentare il traffico del sito web. Utilizza tecniche SEO locali come rivendicare la tua scheda di Google My Business e fornire informazioni e screenshot sulla tua attività.

Questo può sia attirare più visitatori sulla tua posizione fisica che più visitatori sul tuo sito web. È un vantaggio per tutti e qualcosa che devi fare nel 2020.
Come possiamo aiutarti ad aumentare il traffico del sito web

Ti abbiamo mostrato molti modi diversi per aumentare il traffico del sito web, ma c’è un altro modo: entrare a far parte di una rete di scambio di traffico come la nostra. Un sistema di scambio del traffico raccoglie un elenco di siti Web, con i proprietari di ciascun sito Web che esplorano i siti degli altri. Ciò significa che tutti nella rete ricevono rapidamente un aumento del traffico.

HitLeap

Precedente Stai cercando referrals diretti per guadagnare online? Successivo Guadagnare Online con Tsu: Il Nuovo Social Network

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.